Thinking shattered Nicola > 新しい翼をもった僕!: Sera del 25 gennaio: Ebisu, Shibuya, Tsudayama

shattered Nicola > 新しい翼をもった僕!

イタリア人 > 男性> 三十歳 > 日本語の学生 > 空港のセキュリティーの仕事 > 飛行機の操縦士 > 空想家 > 日本映画の大ファン > その他 Italiano >Maschio >Bianco >30 anni >studente di giapponese >addetto alla sicurezza aeroportuale >pilota di aerei >sognatore >appassionato di cinema giapponese >continuerei ma non c'è spazio >sono alla continua ricerca di qualcosa che non trovo<

Thursday, January 25, 2007

Sera del 25 gennaio: Ebisu, Shibuya, Tsudayama

Iniziata la giornata, si presenta il problema di fare colazione, allora ho risolto comprando i miei cioccolati giappoensi preferiti, i "Toppo", cioè dei bastoncini di biscotto pieni di cioccolato. Per bere mi sono arrangiato prendendo una bibita da uno dei milioni di distributori automatici che ci sono in ogni metro di strada, C.C. Lemon della Suntory, la marca pubblicizzata da Bill Murray in Lost In Translation, la viamina C di 70 limoni in un barattolo! Incredibile, forse una cazzata ma molto Giapponese!


Ci rechiamo a Ebisu, il quartiere preferito di Nori-chan, pieno di negozi incredibili a mia madre piacerebbe un casino, anzi piacerebbe a qualsiasi donna perchè è davvero tranquillo e pieno di cose interessanti da comprare!


Eccomi come uno scemo su un soprapassaggio pedonale ad osservare il traffico di Tokyo, pieno di macchine strane, ambulanze con un tipo che guida e uno affianco che prega gentilmente gli automobilisti di spostarsi con un altoparlante, ringraziando continuamente, oppure camion che quando mettono la freccia parlano dicendo di fare attenzione perchè stanno girando, poi moto incredibili tutto fotografato. Boh questa foto mi piace, grazie Nori-chan!


Shibuya, affuanco al Q-Front, il negozio Sakuraya (さくらや) dove ho comprato gli auricolari, Tsutaya è un pò indietro rispetto al mio punto di vista, sulla destra, bisogna salire allo starbucks, al piano di sopra si entra dentro Tsutaya.


Arrivati in taxi a Tsudayama, perchè c'è stato un incidente mortale sui binari di un treno, forse un suicidio, ecco uno dei più rinomati ristoranti di sushi di Tokyo, すし清 (sushisei), del maestro 諏訪 (Suwa), uno dei pochi cuochi di sushi di Tokyo diplomati nel taglio del pesce palla. Il Maestro Suwa San è amico del padre di Sato, ci ha accolto da soli nella sua piccola osteria, e ha preparato il milgior sushi che si possa mangiare a Tokyo, nello stile Edo (di Tokyo).


Tra i tanti piatti incredibili ecco il sashimi di pesce palla, incredibile, raro, buono, una fortuna avere avuto la possibilità di mangiarlo, senza pagarlo visto che il padre di Sato è stato così gentile di prendersi carico della cena, che dev'essere costata diverse decine di migliaia di Yen. Grazie mille.


Il Maestro Suwa San all'opera in una "frittatina" che piace tanto a Davide, la fa in una maniera incredibile, assurdo, tutto buonissimooooo! Sono pieno da scoppiare non ce la faccio più!!! Domani ci riproviamo con Tsukiji, poi Shinjuku fino a sera per vedere le luci, poi esco con Noriko, Kahori e un'altra amica di Noriko. A presto!

Labels:

9 Comments:

  • At 15:49, Blogger Weltall said…

    Anche oggi un resoconto testuale-fotografico magnifico...se pensi che qui piove e fa pure un freddo cane...

    Foto1: scrivania strapiena della migliore tecnologia con bibitone in primo piano "E' tempo di Suntori"

    Foto2: quartiere tranquillo pieno di negozi...un sogno per chi come me si stressa alla sola parola "shopping"

    Foto3: Nick sembra che sei salito li su per leggere il cartello!!!

    Foto4: fantastico scorcio di di strada con insengne...il formato della foto rende veramente bene il paesaggio urbano di Tokyo

    Foto5: un ristorante tipico!!! che figata!!! grande Sato di spalle!!!

    Foto6: cugino hai mangiato il pesce palla...sei un grande!!!

    Foto7: grande!!! il Maestro Suwa è già tra i miei preferiti!!!

    Domani altra giornatona e come se non bastasse esci solo con donne...porcellone!!!

     
  • At 17:50, Anonymous mikyalpha from sestriere said…

    ..grande Nick ci stai dando alla grande!!!!! ^___^
    ....cugino se trovi qualche LP o 45 giri(7") o Mix(12")se ha in copertina scritte giapponesi vai sul sicuro (sempre che siano nella superlista che ti ho dato).
    Ora non ricordo più se li avevo segnati comunque se ti capita di trovare qualsiasi cosa(chiaramente edizioni giapponesi) di Jhon Taylor,Andy Taylor o Simon Le Bon come solisti acquista senza problemi.

     
  • At 17:52, Anonymous mikyalpha from sestriere said…

    ....dimenticavo:
    GRANDE CUGINO ..........
    ....D I V E R T I T I !!!!!!!!!!!!!
    ^_____________'

     
  • At 18:08, Blogger Vale said…

    sto sclerando il tuo blog censura i miei commenti è la 3 volta che scrivo la stessa cosa

     
  • At 18:10, Blogger Vale said…

    olè ora va!!!cmq dicevo che è bello poter leggere ogni gg quello che fai anche se vorrei essere troppo li a fare spese nella via che piace troppo a nori- chan

     
  • At 18:16, Blogger davide said…

    Ce cose incredibili!!
    C'è anche l'AIPODDO (ormai lo chiamerò sempre così) sulla scrivania!

    Fantastico il ristorante di sushi, vedi queste cose senza conoscenze a Tokyo sono impossibili... e poi pesce palla e frittatina incredibili... :PP

    Fantastica la strada accanto al Qfront, finalmente una visuale di Shibuya diversa dalle altre.

    Fai foto a Kahori che voglio vederla!!!

     
  • At 18:20, Blogger davide said…

    Dimenticavo, in foto di soprapassaggio avete notato le tipe che passano ridendo?! :DD

     
  • At 20:14, Blogger Weltall said…

    Sono venute un po' sfocate tipo The Grudge...forse ridono perchè Nick ha le mani giunte in una posa tipo ninja
    ^____________________^

     
  • At 00:35, Blogger Walker Elmas Ranger said…

    Se vuoi foto di Shibuya ho quello che fa per te ne ho fatte troppe!

     

Post a Comment

<< Home